Appartamento indipendente 2 stanze da letto 160 m²

Riferimento: Apartment witn garden and garage

  • Prezzo: € 130.000
  • Stato: Completamente ristrutturato/Abitabile
  • Superficie abitabile: 160 m²
  • Classe Efficienza Energetica: E
  • Stanze da letto: 2
  • Bagni: 1
  • Giardino: 62 m²
Distanza da:
  • Città più vicina: 0.2 Km
  • Spiaggia: 15 Km
  • Aeroporto:
  • Brindisi BDS: 46 Km
  • Bari BRI: 99 Km
  • Crotone CRV: 163 Km
  • Foggia FOG: 197 Km
  • Appartamento rifinitissimo, di complessivi mq. 170, sito in Fragagnano alla Via Europa 33 di circa mq. 113 (appartamento oltre garage e giardino) composto da ingresso, ampia zona openspace con cucina monacale, forno a legna interno con sala da pranzo e soggiorno in zona unica, bagno padronale, zona lavanderia, due camere da letto e garage di circa mq. 62 al piano stradale, giardino.
    La città di Fragagnano si trova a soli 10 minuti dalle splendide spiagge dello Ionio, facilmente raggiungibile in auto o in autobus.Fragagnano è anche uno dei 7 comuni che compongono le Terre del Mare e del Sole, un'unione di comuni situati nella zona orientale della provincia ionicaDal momento della vicinanza al mare (circa dieci chilometri in linea d'aria) Fragagnano è caratterizzato, come quasi tutti i paesi del Salento, da un clima più umido rispetto alla Puglia centro-settentrionale. Le stagioni estive sono particolarmente calde. Tre forni a legna sono ancora attivi per la cottura del pane, dell'antichissima "puccia alla vampa", delle "friselle" (frise), dei biscotti alle mandorle ecc .; lo stroma profumato (legno d'ulivo) è usato come combustibile, che conferisce al pane un sapore tipico. A Natale, i "pettuli" sono fritti in olio d'oliva, o dolci tipici come "purcidduzzi, li cartiddati, li vangali". Inoltre, "i pasti di mennula e li amaretti" sono impastati e cotti (due varietà di dolci a base di farina, zucchero e mandorle). Alla Pasqua invece producono "li palommi cu ll'ovi", "li taraddi cu llu pepi" "," li pasti mueddi "e" li pasti cu lu scileppu "(dolci tradizionali a base di farina, zucchero e vari gusti). In estate si può degustare" il frise "solo stagionato, come dice la tradizione, con il pomodoro (a volte usando solo semi), olio d'oliva e un pizzico di sale. La domenica ci sono molte famiglie che ancora impastano a mano farina di grano per fare le tradizionali "orecchiette", che vengono poi condite con involtini di carne (costolette) e cosparsi di "cacioricotta". I pasti sono spesso accompagnati dal "primitivo", un vino rosso derivante dal vitigno omonimo, molto diffuso in questa zona della Puglia
    Contatta agenzia
    * campi obbligatori
    I tuoi dati verranno inoltrati a: Investo Servizi Immobiliari Srls