Casa indipendente 4 stanze da letto 130 m²

Riferimento: house in a medieval village

  • Prezzo: € 250.000 trattabili
  • Stato: Necessita di qualche ristrutturazione
  • Superficie abitabile: 130 m²
  • Classe Efficienza Energetica: Non disponibile
  • Stanze da letto: 4
  • Bagni: 2
  • Cantina
Distanza da:
  • Città più vicina: 5 Km
  • Spiaggia: 30 Km
  • Aeroporto:
  • Ancona AOI: 30 Km
  • Perugia PEG: 61 Km
  • Rimini RMI: 65 Km
  • Firenze FLR: 149 Km
  • Edificio risalente alla seconda metà del 1400 di mq 223 ubicato nel piccolo borgo medievale di Castiglioni di Arcevia (AN) MARCHE situato sulle colline a circa 30 km dalla costa e a 225 m s.l.m.
    Il complesso è una porzione delle mura castellane che si sviluppa verticalmente per 4 piani, il piano terra ed il primo piano rispettivamente di 55 mq e 75 mq erano adibiti ad abitazione mentre i 2 piani sottostanti di mq 65 e mq 30 collegati agli altri con scala interna erano usati come falegnameria e come deposito.
    L’unità al primo piano indipendente è stata recentemente ristrutturata abitata fino al 2015 completa di rifiniture e impianti, composta da soggiorno, due camere e un bagno.
    II piano terra il più grande é composto da soggiorno, cucina, due camere e bagno per un totale di mq 75. Fino al 2015 le due unità erano utilizzate come unica abitazione dando vita ad una casa su due piani di 128 mq circa.
    L’unità sottostante  è accessibile scendendo una rampa di scale  utilizzata come luogo di lavoro per cui senza finiture. Si compone di due vani quello d’ingresso e il piu grande utilizzato come falegnameria di circa 65 mq, scendendo un’altra rampa di scale raggiungiamo l’unità -2 di circa 30 mq accessibile anche da una porta che affaccia direttamente all’esterno, costituito da un’altissima volta a botte in mattoni, priva di finiture.
    Essendo le due unità collegate internamente potrebbero essere accorpate dando vita ad una unità di mq 95 con doppio accesso
     
     
     
    Contatta il proprietario
    * campi obbligatori
    I tuoi dati verranno inoltrati a: LUIGINO ROSSI