Casa di campagna 4 stanze da letto, 220 m²

Riferimento: Villa stazzo La Pavoncella , 3 bedrooms , 200 sqm,

  • Prezzo: € 550.000
  • Stato: Nuovo
  • Superficie abitabile: 220 m²
  • Classe Efficienza Energetica: B
  • Valore Efficienza Energetica: 86,81 KWh/sqm
  • Stanze da letto: 4
  • Bagni: 4
  • Giardino: 1200 m²
  • Terreno: 11000 m²
  • Terrazzo: 38 m²
  • Cantina
  • Garage
Distanza da:
  • Città più vicina: 2 Km
  • Spiaggia: 9 Km
  • Aeroporto:
  • Olbia OLB: 27 Km
  • Alghero AHO: 105 Km
  • Isola D´Elba EBA: 196 Km
  • Cagliari CAG: 209 Km
  • Superba villa in stile stazzo Gallurese, situata nella splendida campagna dell'alta Gallura, Costa Smeralda, domina la valle Surrau ,con vista sul mare dell'arcipelago della Maddalena .
    Luogo silenzioso ,tranquillo e sicuro.
    Il prezzo di euro 490.000 e' trattabile.
    A pochi minuti potete immergervi nelle piu' belle acque del Mediterraneao e dello splendido arcipelago.
    I servizi sono nel paese di Arzachena , market, servizi sanitari , etc..a circa 2 km dalla villa.
    La villa e' stata completata da pochi mesi nel 2018, con tanta attenzioni alla qualita' dei materiali usati, ha una ottima protezione termica ed acustica.
    Sul terreno sono piantumate oltre 500 viti , 50 ulivi e diverse piante officinali oltre ad una folta vegetazione autoctona
    Due pozzi garantiscono acqua per uso domestico e irrigazione.
    Oltre al corpo principale di 160 sqm vi e' un locale staccato adibito a magazzeno, deposito o garage di 48 sqm , un locale lavanderia di 9 sqm e due splendide verande panomariche .
    Completa di pompa di calore per riscaldamento e raffrescamento. 
    Le finiture interne sono di pregio e di alto livello,
    Il fabbricato e' dotato di predisposizione per il riscaldamento, canne fumarie per caminetti ed altro.
    Permessi di costruire e documenti della proprieta' sono in ordine.
    Possibilita' di costruire la piscina ( non compresa nel prezzo)
    Enjoy it..         
    Contatta il proprietario
    * campi obbligatori
    I tuoi dati verranno inoltrati a: Giovanni Incerti Massimini