Ca’ Guerla, il gioiello dei De Carlo

By Giugno 5, 2019

Ca’ Guerla è una proprietà unica e affascinante che domina le meravigliose colline del Montefeltro, a 10 chilometri da Urbino nelle Marche. Immersa in un incontaminato paesaggio di boschi si erge la torre di avvistamento del quattrocento unita a corpo unico a una casa rurale di epoca successiva.

Ca' Guerla, Urbino
Ca’ Guerla, Urbino

Ristrutturazione curata da Giancarlo De Carlo

«La verità è che nell’ordine c’è la noia frustrante dell’imposizione, mentre nel disordine c’è la fantasia esaltante della partecipazione»

(L’architettura della partecipazione, Giancarlo De Carlo)

La proprietà venne acquistata e ristrutturata nel 1976 da Giancarlo De Carlo, architetto e urbanista di fama mondiale e insignita da un importante riconoscimento da parte del Ministero per i Beni Culturali per la sua valenza artistica.

Giancarlo De Carlo è stato tra i primi a sperimentare e applicare in architettura la partecipazione da parte degli utenti nelle fasi di progettazione. Per la sua capacità di instaurare sempre delle relazioni forti tra teoria e pratica non convenzionali si è imposto come uno tra i pensatori più acuti dell’architettura italiana. È conosciuto internazionalmente per essere uno tra i fondatori del movimento TeamX che operò la prima vera rottura con il Movimento Moderno e le tesi funzionaliste di Le Corbusier.

Ca’ Guerla, Urbino

Residenza di Andrea De Carlo

Distinta da un connubio di architettura storica e contemporanea e natura incontaminata, Ca’ Guerla è ideale per chi cerca la tranquillità assoluta in una delle più belle zone dell’Italia centrale. Non a caso è stata la residenza, per molti anni anche dello scrittore Andrea De Carlo (figlio di Giancarlo), che vi ha scritto alcuni tra i suoi bestseller più famosi.

Ca’ Guerla, Urbino

Nel 2014 Ca’ Guerla è stata oggetto di una ristrutturazione che ha comportato il rifacimento dei tetti con posa di vafer di isolamento ad alta efficienza; l’installazione di nuove gronde e discendenti in rame; nuovi comignoli e l’utilizzo di tegole d’epoca. Ha incluso inoltre la sostituzione di tutte le 32 finestre e delle due porte esterne con infissi PB di altissima qualità; l’installazione di un impianto a gas completo di caldaia di ultima generazione; tubature e termosifoni nuovi dotati di elettrovalvole secondo le più recenti normative, più un termo-camino e un camino normale.

La casa-torre di ampia metratura include un appartamento indipendente per gli ospiti e vanta anche estesi spazi circostanti: giardino, bosco e frutteto con possibilità di realizzare una piscina.

Si tratta del posto ideale per chi è alla ricerca della tranquillità assoluta in una delle più belle zone dell’Italia centrale.

Per maggiori informazioni su questa proprietà, visita il nostro sito, clicca qui