#TheFerragnez, l’effetto immobiliare sulla Sicilia

By settembre 3, 2018

Un’estate decisamente fortunata è stata quella siciliana che, insieme al brand #TheFerragnez, ha conquistato le testate di tutto il mondo.

Tanti sono stati gli stranieri che hanno scelto di passare le loro vacanze nell’isola; nonché i vip internazionali del calibro di Sarah Jessica Parker (a Marzamemi), Beyoncé (Siracusa) e Will Smith (Eolie).

Per non parlare del matrimonio social #TheFerragnez in un antico casale del 1800 a Palazzolo Acreide, tra Chiara Ferragni, considerata da Forbes come l’influencer di moda più importante al mondo, e il rapper Fedez.

Un matrimonio che, d’altra parte, ha puntato l’obiettivo anche sulle bellezze architettoniche antiche, sul fascino della cultura mediterranea, sulla tradizionale e gustosa gastronomia. Tutti elementi, questi, che attirano possibili acquirenti esteri intenzionati ad acquistare una seconda casa al sole.

Per non parlare poi di un determinato paese, come in questo caso Noto, che finisce sotto i riflettori grazie ai “Ferragnez”. Noto, che tradotto in inglese, diventa “Known”, “Famous”…  E difatti, un evento come questo non può che portare benefici al trend positivo di cui sta godendo la Sicilia, dal punto di vista immobiliare.

D’altra parte, già nel  primo semestre del 2018, secondo i dati di Gate-away.com, la regione ha registrato una crescita del 24%, in relazione allo stesso periodo del 2017.

Tra i 10 comuni più richiesti si attestano Cefalù +409.09%; Modica +300%; Tusa +52.94%; Mazara del Vallo +1700%; Menfi +242.86%; Avola +57.14%; Marsala (TP) +1500%; Pantelleria +233.33%; Pollina +700%; Santo Stefano Di Camastra +1400% (sempre rispetto al 2017, ndr). Per Noto la richiesta immobiliare dall’estero è aumentata dell’8.33% rispetto al primo semestre dell’anno scorso.

Tra le province, attualmente,  la regina rimane Palermo, che è salita del 168.63%.  Il The Guardian ha invece dedicato a Catania la prima pagina perché “intensa, caotica e bellissima”.

La top 5 delle nazionalità, maggiormente interessate alla Sicilia in questo primo semestre vende in testa la Francia con +85.72%. A seguire troviamo Belgio +87.27%; Germania +44.58% ; Italia (quando gli stranieri fanno l’accesso al nostro sito mentre si trovano nel nosrto Paese) +45.24% e Austria  +150%.

L’83.27% degli stranieri si interessa ad annunci di case intere per una metratura di oltre 120 metri quadrati (il 31.96%) con tre stanze (31.17%) del valore medio di 197.862 euro.

Per avere maggiori informazioni su come dare maggior visibilità ai tuoi immobili in Sicilia verso gli acquirenti esteri, clicca qui