Casa, 120 m²

Riferimento: terra_mala_350

  • Prezzo: da € 350.000
  • Stato: Nuovo
  • Superficie abitabile: 120 m²
  • Classe Efficienza Energetica: A
  • Valore Efficienza Energetica: 00
  • Bagni: 2
  • Stanze: 5
  • Giardino: 500 m²
  • Terrazzo: 20 m²
  • Piscina
Distanza da:
  • Città più vicina: 15 Km
  • Spiaggia: 1.6 Km
  • Aereoporto:
  • Cagliari CAG: 26 Km
  • Alghero AHO: 184 Km
  • Olbia OLB: 187 Km
  • Trapani TPS: 312 Km
  • La Residenza del Golfo è situata lungo il litorale di Quartu S. Elena, in Località Terra Mala.
    Le ville a schiera al suo interno hanno un magnifico panorama sul Golfo degli Angeli e una piscina in comune.
    Le ville sono disposte su due livelli per un totale di 120 mq coperti.
    Al livello superiore , di circa 50 mq, si trovano un ampio soggiorno con la cucina e un bagno.
    Nell’ampia zona sottostante, circa 70 mq, troviamo quattro camere, tre delle quali con finestra, con vista sul mare e il secondo bagno.
    Completano perfettamente l’abitazione i suoi ampi spazi esterni: verande su entrambi i livelli per circa 50 mq e terrazze scoperte per altri 20 mq circa. La villa inoltre ha un giardino, anteriore e posteriore, di 500 mq.
    Gli immobili sono dotati di allaccio al gas, adsl e posto auto.
    Le ville verranno consegnate finite con pavimenti e sanitari a scelta dell'acquirente.
    Non c’è nessuna spesa condominiale, quota piscina e club house a parte.
    • Classe energetica certificata A.
    • Gli immobili sono mutuabili.
    • Prezzi a partire da euro 350.000.
    • info@sardahousing.com -  www.sardahousing.com
    ----------
    URL: http://www.sardahousing.com/immobili/immobiliDettaglio.asp?idImmobile=1582
    --------------
    info Quartu Sant'Elena
    Con i suoi circa 70.000 abitanti, Quartu Sant’Elena è la terza città della Sardegna, dopo Cagliari e Sassari. Fino agli anni ’60 la sua economia era incentrata prevalentemente su agricoltura, pastorizia, artigianato e estrazione del sale.
    La vicinanza del capoluogo ha tuttavia favorito una rapidissima espansione edilizia e demografica, trasformando un tranquillo borgo rurale in una vera città, il cui sviluppo ha interessato anche il litorale.
    I parchi
    La cittadina ha la fortuna di trovarsi al centro di un sistema integrato di parchi che rende il suo territorio ricco di attrattive ambientali e naturalistiche. Il parco del Molentargius, sulle rive dello stagno omonimo, forma insieme al Poetto e alle dismesse Saline di Stato una zona umida protetta in cui nidificano specie rarissime di uccelli e una colonia di fenicotteri rosa: un vero paradiso del birdwatching per chi si avventura tra i rigogliosi canneti della palude circostante. L'entroterra montano a est della città fa parte del Parco Sette Fratelli, un’area ricca di foreste punteggiate da sorgenti, cascate, dirupi, sculture naturali in granito, e macchia mediterranea. È il luogo ideale per passeggiate, escursioni, trekking e avventure emozionanti alla ricerca del rarissimo cervo, o dei numerosi cinghiali.
    La costa e le spiagge
    Ben 26 chilometri di litorale fanno parte del comune Quartu S. Elena. Dal punto di vista naturalistico il litorale quartese è assai suggestivo, con alte scogliere a picco sul mare, che si alternano ad arenili di sabbia finissima dai colori abbaglianti. Non è un caso che una delle spiagge più affascinanti della costa quartese si chiami "Mare Pintau" ("mare dipinto"), per i suoi brillanti colori.
    La spiagga principale è senz'altro quella del Poetto, la più estesa e frequentata spiaggia cittadina e molto ben servita di mezzi pubblici. La parte di spiagga di Quartu si estende dallo stabilimento della polizia di Stato fino alla spiaggia del Margine Rosso. Il litorale prosegue con le spiagge di Cala Regina, di Is Mortorius, di Kal'e Moru, di Capitana, di Terra Mala e di Murtaucci. Le spiagge di Murtaucci e del Poetto sono state insignite della Bandiera Blu Europea. Quasi tutte le spiagge sono dotate dei principali servizi e tutte sono raggiungibili con i mezzi pubblici urbani fino a Terra Mala.
    L'entroterra della Costa
    Numerose infine sono le belle zone residenziali "a monte" della costa. Sviluppatesi in tempi più o meno recenti a seguito dell'espansione della città, sono aree a metà tra il mare, mai troppo distante, e la campagna collinare mediterranea ai piedi dell'area protetta del Parco dei Sette Fratelli. Questa zona è un'oasi di silenzio, tranquillità, profumi intensi e, spesso, di panorami mozzafiato sull'intera costa.
    Contatta agenzia
    By submitting this form you agree to our Termini e condizioni.