Casa 1 stanze da letto, 55 m²

Riferimento: A 4/16

  • Prezzo: € 260.000
  • Stato: Completamente ristrutturato/Abitabile
  • Superficie abitabile: 55 m²
  • Classe Efficienza Energetica: Non disponibile
  • Stanze da letto: 1
  • Bagni: 1
  • Stanze: 2
  • Giardino: 5 m²
Distanza da:
  • Aereoporto: 143 Km
  • Impianti di risalita: 120 Km
Acciaroli
Sul mare e a pochi passi dal centro, appartamento duplex composto al piano terra da soggiorno, angolo cottura e servizio e al piano primo da ampia camera da letto.

Nel Comune di Pollica, nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, rientrano alcune delle località d'eccellenza del turismo balneare in provincia di Salerno.

Venendo da Salerno la prima che si incontra è Acciaroli, dove la purezza del mare è "certificata". Da più di un decennio questa minuscola frazione di Pollica è insignita della bandiera blu per la qualità delle sue acque. Le sue spiaggie sono meta di decine di migliaia di vacanzieri provenienti da tutt'Europa e, spesso, anche da altre parti del mondo. Il porticciolo turistico, che "chiude" a sud-est la Marina, con una disponibilità di 300 posti barca, è il regno incontrastato dei pescatori dell'antico borgo che, si racconta, ispirarono Ernest Hemingway per il suo capolavoro "Il vecchio e il mare". All'interno del borgo svettano la Chiesa dell'Annunziata e i resti del convento francescano (risalente al 1565).

Pochissimi chilometri e siamo a Pioppi. Dominato dall'arcigno profilo del castello Vinciprova, risalente al XVII secolo, questo caratteristico borgo cilentano condivide con Acciaroli il primato della purezza delle acque.

Esattamente a metà strada tra le due "perle" costiere, su un colle a 420 metri sul livello del mare, si erge l'abitato di Pollica. L'attuale centro storico cominciò a svilupparsi attorno all'antica Chiesa di San Nicola a partire dal XVI secolo. Meritevole di una visita è senz'altro il Convento francescano: risale al XV secolo e custodisce affreschi e tele di pregevole fattura. Il centro antico di Pollica, perfettamente conservato, è comunque dominato dal Palazzo Principesco: una vera e propria opera d'arte dai saloni fastosamente affrescati, che risale al 1290. Di pregio storico, artistico e architettonico anche la Chiesa di San Pietro.
 
Affacciato sul Golfo di Palinuro, Pollica è un paese dalla storia millenaria le cui origini sono documentate fin dal 1113. I primi insediamenti sul territorio risalgono al VI-VIII secolo, a seguito dell'emigrazione bizantina e alla presenza di monaci basiliani.

Numerosissimi sono i turisti che affollano queste zone del Cilento soprattutto nella stagione estiva, trovando condizioni ottimali per trascorrere vacanze indimenticabili tra le spiagge dorate,il mare cristallino e una folta vegetazione.
Contatta agenzia
By submitting this form you agree to our Termini e condizioni.