Monthly Archives: novembre 2015

Vendere immobili negli Emirati Arabi Uniti, ecco l’occasione che non ti aspettavi

By novembre 3, 2015

Dubai Skyline

L’Europa è un mercato immobiliare fiorente. Per l’Italia, le richieste che arrivano dai Paesi dell’Unione sono la voce preponderante, fatta eccezione del secondo posto degli Stati Uniti.

Come dimostrano i dati che Gate-away.com ha prodotto nel primo report di quest’anno, Regno Unito, Germania, Francia e Belgio condividono le posizioni delle top five della classifica delle richieste di immobili italiani da parte di stranieri.
Ma cosa accade oltre i confini europei?

Gli Emirati Arabi Uniti meritano un cenno particolare perché rappresentano il bacino di richieste legate al settore lusso e sono un mercato emergente. Nel 2015 la tendenza delle richieste è in forte crescita (+80%) e il valore medio degli immobili valutati per l’acquisto si attesta attorno ai 620mila euro: più del 28% delle richieste supera i 500mila euro di budget, una percentuale doppia rispetto a quella riferita alle richieste complessive in arrivo dagli altri Paesi.
Il dato supporta la tenuta del segmento del lusso e sono presenti richieste per budget inferiori, per immobili di alta fascia ma al di sotto dei 500mila euro.

Emirati Arabi _Fiere Internazionali

IREIS 2015 di Abu Dhabi e ISP 2016 di Dubai sono le exhibition negli Emirati Arabi Uniti che vedono attiva una partnership con Gate-away.com, a testimonianza dell’attenzione dedicata all’Italia dai potenziali acquirenti mediorientali.

L’accordo rappresenta un’opportunità per gli agenti immobiliari e i privati che desiderano cogliere un’occasione aggiuntiva per vendere con soddisfazione il proprio immobile: un servizio informativo, per essere aggiornati e conoscere le tendenze del mercato.

“Grazie al calo dell’euro sul Dirham, la moneta degli Emirati che è passata da un cambio da 5 Dirham per euro a 4 Dirham nel 2015 – afferma Allan Barker, direttore commerciale di IPS –  gli investitori e gli acquirenti emiratini di seconde case dimostrano un forte interesse nel comprare in Italia. Il Belpaese è noto per il suo fantastico cibo, per l’alta moda e per la cordialità delle persone: questo rende l’Italia la location ideale per una seconda casa. Inoltre, i prezzi degli immobili italiani ora sono del 30% inferiori: questo rende più facile trovare buone occasioni di acquisto”.

Antoine Georges, amministratore delegato di Dome Exhibition e organizzatore di IRES 2015, fornisce altri dati e informazioni interessanti: “Gli Emirati Arabi Uniti ospitano differenti nazionalità che costituiscono l’86% della popolazione del Paese, 9 milioni e mezzo di persone: la grande comunità di emigrati rappresenta il miglior bacino di potenziali investitori per le opportunità di acquisto all’estero, specialmente per mercati europei come quello italiano. Abbiamo constatato un forte interesse per l’Italia anche da parte dei cittadini degli Emirati per acquisti di seconde case e investimenti: questo accresce l’importanza della partecipazione dei Paesi europei a IRES. Abu Dhabi è la capitale degli Emirati Arabi Uniti e qui si concentra una forte presenza di milionari con alta capacità di investimento: la location strategica permette di spingere l’interesse di residenti e no verso la destinazione Italia e il suo mercato immobiliare, proponendo attraverso questa vetrina una vasta selezione di proprietà e investimenti a prezzi differenti”.

I potenziali compratori emiratini costituiscono un’opportunità indiscutibile per chi desidera promuovere e vendere il proprio immobile. Per questo motivo Gate-away.com ha aperto queste nuove partnership e riconfermato le altre alleanze strategiche avviate in passato. Lo scopo è quello di sostenere la promozione della destinazione Italia, insieme con gli organizzatori più importanti delle fiere immobiliari e di investimento  degli Emirati Arabi Uniti, per supportare gli operatori del nostro mercato immobiliare e facilitare l’incontro fra domanda e offerta.

[Photo Credits]